CAI Monti Lattari

News

Escursione 20 Novembre 2019

Mercoledì 20 Novembre 2019

Monti Lattari – Positano
Sentieri 333a 333(Dal Bivio di Monte Pertuso a Santa Maria al Castello per il Vallone Capo d’Acqua e ritorno per Le Tese)
DIFFICOLTA’: E
Direttore di escursione:
Gennaro Pisacane 338 4197625
DISLIVELLO: 482 mt in salita ed altrettanti in discesa
TEMPI DI PERCORRENZA: Ore 3:30 di cammino escluse soste
LUNGHEZZA: 6,0
APPUNTAMENTO: ore 9:15 a Positano, al bivio tra la SS163 Costiera Amalfitana e la strada per Montepertuso.
ISCRIZIONI: I non soci che intendono partecipare all’escursione devono comunicare, entro il giorno precedente, i propri dati anagrafici al Direttore di Escursione per la stipula dell’assicurazione giornaliera al costo di Euro 6
DESCRIZIONE ITINERARIO:
Il percorso è un anello che inizia e termina al bivio per Montepertuso, dove è abbastanza agevole parcheggiare l’auto oppure arrivare in bus SITA sia da Sorrento che da Amalfi.
Dal punto di incontro (mt 192) percorreremo il Sentiero 333a, che si sviluppa totalmente in salita e ci consentirà di raggiungere,in circa 1h30 di cammino, la località di Santa Maria al Castello (672 mt), sede dell’omonima chiesa, nel territorio del Comune di Vico Equense. Attraverseremo il Vallone Capodacqua, caratterizzato da una inconsueta densità boschiva, tipica degli ambienti con buona presenza d’acqua. Il sentiero 333a termina all’incrocio con l’Alta Via dei Monti Lattari, che percorreremo per circa 1 km, potendo ammirare spettacolari panorami su Positano. Dopo una breve sosta sul piazzale della Chiesa di Santa Maria al Castello, riprenderemo il nostro cammino e intraprenderemo in discesa il sentiero 333, noto come le Tese di Positano, un’antichissima carrareccia in pietra, utilizzata per il trasporto merci con piccoli carretti trainati da animali. Giungeremo nuovamente a bivio per Montepertuso pr4evedibilmente intorno alle 14:00. EQUIPAGGIAMENTO NECESSARIO: Scarponi da montagna, abbigliamento escursionistico “a strati”, pantaloni lunghi, giacca a vento o mantellina antipioggia, pranzo a sacco ed acqua, bastoncini telescopici.
AVVERTENZA: Il direttore di escursione si riserva di modificare in parte l’itinerario, di annullarlo in caso di condizioni meteo avverse o di condizioni del sentiero e capacità dei partecipanti tali da impedire la conclusione dell’escursione nei tempi prefissati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *