CAI Monti Lattari

News

Incontro con Roberto Mezzacasa 8 Marzo

Venerdì 8 Marzo alle 19:30

presso la sede del CAI Stabia c/o CPS in via S.Vincenzo 15

si terrà l’incontro/intervista:

Un bellunese sui Monti Lattari

Incontro con lo scrittore di montagna Roberto Mezzacasa

Note biografiche di Roberto Mezzacasa

Sono nato in provincia di Belluno, nel 1945 e, fin da piccolo, boschi, prati, torrenti, pareti di roccia, hanno costituito il mio “parco divertimenti”, ma la vera formazione alla montagna è avvenuta durante la decennale militanza nel Soccorso Alpino, conclusasi quando avevo 40 anni col trasferimento da Belluno a Bologna per motivi di lavoro.

Mentre lavoravo, ho frequentato la facoltà di matematica dell’Università di Bologna, ma non mi sono laureato.

Col trasferimento a Bologna, il mio interesse prevalente per la montagna si è indirizzato verso la ricerca storica applicata all’escursionismo, o all’escursionismo applicato alla ricerca storica, sono nati così percorsi storici ed escursionistici come “La Via Tilman – Da Falcade ad Asiago sui sentieri dei Partigiani” e il “Percorso Brentari” che costituisce il ritorno da Asiago a Falcade della Via Tilman, ma sui sentieri della Grande Guerra 15/18, il “Viaggio a Monte Athos”, e poi “4 giugno 1944, l’ultima conquista di Roma”, “L’altra faccia della Costiera Amalfitana”, “La Linea Gialla” che segna la riscoperta di una linea difensiva italiana mai utilizzata durante la prima guerra mondiale, ma di cui restano sul terreno molte testimonianze ben visibili. L’ultimo libro pubblicato, in ordine cronologico, è “Tigullio e dintorni – Camminate in montagna con vista sul mare”.

Infine alcuni saggi e monografie sulla prima e seconda guerra mondiale. I titoli dell’intera opera sono rilevabili nel sito del Servizio Bibliotecario Nazionale (SBN.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *