CAI Monti Lattari

News

Escursione 17 aprile 2019

Mercoledì 17 Aprile 2019
Monti Lattari – Amalfi
I Fiordi Amalfitani – Sentieri 354, 354, 317, 361b
DIFFICOLTA’: E
Direttore d’escursione: Gennaro Pisacane 3384197625
DISLIVELLO: 887 mt in salita e discesa
TEMPI DI PERCORRENZA: Ore 5,30 di cammino escluse soste
LUNGHEZZA: 13,6 Km
APPUNTAMENTO: ore 9:00 Tovere di Amalfi (nei pressi della Chiesa di Sant’Anna).
ISCRIZIONI: I non soci che intendono partecipare all’escursione devono comunicare, entro il giorno precedente, i propri dati anagrafici al Direttore di Escursione per la stipula dell’assicurazione giornaliera al costo di Euro 6

DESCRIZIONE ITINERARIO:
L’itinerario è un anello di media difficoltà che inizieremo e termineremo nella Frazione Tovere di Amalfi. Detta frazione è la prima che si incontra subito dopo Furore, provenendo da Agerola. Si raggiunge prendendo la strada alla destra della SS366.
Ci ritroveremo alle 9:00 nel punto di incontro (Chiesa Sant’Anna), che si trova circa 800 mt dopo il bivio per Tovere. Nei pressi della chiesa potremo parcheggiare senza problemi le auto.
Dal punto di incontro, risaliremo la rotabile lungo la quale corre il sentiero 317, che percorreremo fino all’incrocio con il sentiero 361 (Via Maestra dei Villaggi).
Prenderemo detto sentiero 361, percorrendolo per circa 500 mt, dopo di che prenderemo il sentiero 361b, dal quale potremo ammirare bellissimi panorami su Conca dei Marini.
Al termine del 361b, prenderemo il sentiero 354a (Sentiero di Abu Tabela) che corre lungo il vallone che separa la Frazione di San Lazzaro da quella di Bomerano. A quota 470 m si trova il ponte che ne consente l’attraversamento, dopo di che risaliremo lungo il versante opposto procedendo in direzione sud e, successivamente, ovest fino a raggiungere la zona delle Grotte di Santa Barbara (m 501) dove prenderemo il sentiero 354.
Percorreremo detto sentiero in discesa, fino a raggiungere il Fiordo di Furore, che ammireremo solo dalla strada statale 163 perché il sito è ancora inaccessibile.
Superato il fiordo, dopo alcune centinaia di metri, troveremo la scalinata che ci consentirà di risalire fino a località Acquarola e poi alla frazione Tovere, dove andremo a riprendere le auto.
Il trek terminerà, presumibilmente, intorno alle 16:00.

EQUIPAGGIAMENTO NECESSARIO: Scarponi da montagna, abbigliamento escursionistico “a strati”, pantaloni lunghi vivamente consigliati, giacca a vento e mantellina antipioggia, pranzo a sacco, acqua e bastoncini telescopici.

AVVERTENZA: Il direttore di escursione si riserva di modificare in parte l’itinerario, di annullarlo in caso di condizioni meteo avverse o di condizioni del sentiero e capacità dei partecipanti tali da impedire la conclusione dell’escursione nei tempi prefissati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *