CAI Monti Lattari

345b

Il sentiero di Monte Muto

Punto di partenza Casola di Napoli
Punto di arrivo Lettere (Fontanile Valle del Pericolo)

Informazioni

Informazioni principali sul sentiero

Come raggiungere il sentiero
Da Casola di Napoli sulla strada Gragnano-Lettere (via Roma), traversa a destra: via delle Selve. Da Orsano, in località Canali, all'altezza di un fontanile.
Toponimi del percorso
Incoronata di Casola di Napoli (170), M.Muto (668), Incrocio 345 Fontanile (567)
Punti di rifornimento idrico
Fontanile Valle del Pericolo

Descrizione

A Casola in via Roma (strada Gragnano-Lettere) , imboccare via Delle Selve, percorrerla tutta sino alla masseria del Balzo e proseguire sulla mulattiera in salita ben tracciata e visibile che, dopo alcuni tornanti, conduce sulla cresta orografica di Monte Muto ad un bivio su strada agricolo-forestale a fondo cementizio.

Voltare verso la strada in salita a sinistra e mantenersi sempre sul filo di cresta orografico del Monte Muto, evitando le deviazioni a sinistra che costeggiano il monte.

Il sentiero, diventato a fondo naturale, attraversa boschi cedui di castagno e non è sempre ben visibile.

Basterà continuare a seguire la cresta orografica sino a raggiungere un boschetto di lecci sulla destra e successivamente, la cima di M.Muto, nei pressi di un pilone dell’alta tensione.

Si segue sempre la cresta tra vegetazione più bassa prevalentemente a felci, ridiscendendo in direzione Lettere. Il filo di cresta si stringe e diventa panoramico in molti tratti.

Nel tratto finale si seguono dei segni gialli e rossi (non CAI) che, traversando a sinistra il monte, conducono nella sella dei Canali di Lettere, dove è presente un Fontanile.

In questo tratto il fondo a piroclasti, tende a cancellare qualsiasi traccia di sentiero, ma avendo come riferimento il fontanile, si arriva all’incrocio con il sentiero 345.

Cultura

Il toponimo “Monte Muto” molto probabilmente deriva da “imbuto” data la caratteristica forma orografica della cima, rassomigliante appunto ad un imbutto lievemente schiacciato.

[sharify]

Galleria del Sentiero

Da Instagram #caimontilattari345b

Commenti e Recensioni

Leggi cosa gli altri pensano di questo sentiero o condividi la tua opinione

1 commento

  1. Alberi abbattuti lungo il sentiero

    Segnalo (23-07-2019) che il sentiero nella parte iniziale da Casola, tra le curve di livello 300-400 metri, è pesantemente ostruito da alberi di discrete dimensioni abbattuti sulla mulattiera. Si passa solo armati di buona forza di volontà, ed i tempi sono di conseguenza abbastanza più lunghi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *