CAI Monti Lattari

315d

Dal Mandrino al Cerreto

Punto di partenza Minori (Mandrino)
Punto di arrivo Tramonti (Cerreto)

Informazioni

Informazioni principali sul sentiero

Avvertenze

Il sentiero non è percorribile alla località Passo per la presenza di alcuni cani maremmani molto aggressivi.

Inoltre, il sentiero è stato attraversato da incendi nell’agosto del 2017 che lo hanno reso difficilmente percorribile a causa della presenza di tronchi, sterpaglie e della scomparsa della segnaletica CAI.

 

Come raggiungere il sentiero
Il percorso parte dalla località Mandrino, alla quale si giunge a piedi percorrendo il sentiero 315a con provenienza da Minori o il 315e con provenienza da Tramonti.  
Toponimi del percorso
Incrocio 315a 315e Mandrino (442), Incrocio 313 Passo (695), C.le San Pietro (911), Vena Secata (1135), Incrocio 300 Cerreto (1108)

Descrizione

Dalla località Mandrino (m 442) procedere in direzione nord. Si attraversano a mezza costa il Colle Punta Mele, il Colle Lucina, il Colle Acqua Salice, il Montalto, dove sorgeva uno dei castelli del Ducato di Amalfi, ed il Colle della Foresta fino a raggiungere la località Passo (m 695) dove passa la carrabile Chiunzi-Ravello. Attraversata detta via si prosegue lungo la cresta del Colle San Pietro (m 911) e della Vena Secata (m 1135) fino a raggiungere l’Alta Via Dei Monti Lattari (m 1108), dove il percorso termine, a poca distanza dalla vetta del Monte Cerreto, che si raggiunge percorrendo il 300.

[sharify]

Da Instagram #caimontilattari315d

Commenti e Recensioni

Leggi cosa gli altri pensano di questo sentiero o condividi la tua opinione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *