CAI Monti Lattari

302

From Pertone to "Aria del Grano"

Starting Location Cava de Tirreni (Pertone)
Ending Location Cava de Tirreni (Aria del Grano)

Trail info

Main info about the trail

Warnings

Unperstainable path because it is covered with freshly cut wood

How to get there
The trail begins from Pertone, reaching on foot starting from "Corpo di Cava", that can be reached by car or by CSTP bus departing from Cava dei Tirreni or Vietri Sul Mare.
Points of interest along the trail
Intersection 300 Pertone (359), S. Elia (642), Intersection 300 Aria del Grano (878)
Water points
Aria del Grano

Description

This trail is a variant of the Upper Trail of the Monti Lattari (CAI 300), that begins from “Pertone” and connects its in “Aria del Grano” area, bypassing the impetuous stretch of the “Monti del Demanio” and leading more quickly to “Foce di Tramonti”. It starts from “Pertone” (m 359), reaching on foot from Corpo di Cava walking for a few hundred meters along the Upper Trail of Monti Lattari. At the first crossroad turn right and immediately turn left to follow the newsstands of the Via Crucis. You pass near the ruins of S. Elia (m 642) and continue until the Aria del Grano (m 878), where the route ends at the intersection with the Upper Trail of Monti Lattari.

 

From Instagram #caimontilattari302

Comments and Reviews

Read what people think about this trail or give your opinion

6 comments

  1. Solo per EE ma comunque evitabile

    Fatto ieri per andare all’ Avvocata e tornare per il classico CAI 300. Il sentiero è molto più impervio e duro da fare rispetto al 300, quindi consiglio di scegliere sempre quest’ultimo. Oltre a questo, per la sua difficoltà tutta in salita, fa impiegare almeno mezz’ora in più per arrivare al monte dell’avvocata rispetto al 300. Anche il tratto dove si incrocia il 300 “a gomito” è di difficile individuazione se non si è provvisti di mappa o di gps. In conclusione, per andare su monte dell’ Avvocata e passare una bella giornata senza troppo stress lo sconsiglio vivamente, per chi magari vuole provare qualcosa di diverso per un giro alternativo, consiglio comunque di pensarci due volte, anche perchè il tratto del 300 che va dalla località aria del grano al bivio dell’ alta via non è proprio semplicissimo nonostante i frequenti segnali. Solo per EE

  2. Fatto ieri per andare all’ Avvocata e tornare per il classico CAI 300.
    Il sentiero è molto più impervio e duro da fare rispetto al 300, quindi consiglio di scegliere sempre quest’ultimo. Oltre a questo, per la sua difficoltà tutta in salita, fa impiegare almeno mezz’ora in più per arrivare al monte dell’avvocata rispetto al 300.
    Anche il tratto dove si incrocia il 300 “a gomito” è di difficile individuazione se non si è provvisti di mappa o di gps.
    In conclusione, per andare su monte dell’ Avvocata e passare una bella giornata senza troppo stress lo sconsiglio vivamente, per chi magari vuole provare qualcosa di diverso per un giro alternativo, consiglio comunque di pensarci due volte, anche perchè il tratto del 300 che va dalla località aria del grano al bivio dell’ alta via non è proprio semplicissimo nonostante i frequenti segnali. Solo per EE

  3. Bellissimo ma da fare con attenzione.

    Percorso fatto il 3/03/2021. Percorso tutto in salita ma che ripaga degli scorci spettacolari. Tracce presenti e visibili. Sentiero che in alcuni tratti presenta criticità con punti anche pericolosi al di sopra dei 700 mt dove in un punto il sentiero è soggetto a caduta di massi dalla parete rocciosa a sinistra, in alcuni punti evitare di mettere il piede troppo a bordo sentiero perchè cede facilmente. Percorso da fare con attenzione anche se il paesaggio e la natura che lo circonda è spettacolare.

  4. Percorso faticoso tutto in salita… Ma il panorama ripaga la fatica…. Lo consiglio a chi vuole ritrovare la pace..il silenzio…

  5. Sentiero incolto e impervio

    Sentiero percorso oggi, Stesso percorso dell’utente precedere e confermo quanto detto nella sua recensione : segni sbiaditi ma frequenti. Il problema principale è che Il sentiero è incolto nascosto tra la vegetazione ed arbusti. Pericolosi tratti scoscesi appunto nascosti. Sulla strada si incontrano molti tratti impervi soprattutto lungo il tratto del monte demanio. Potendo , scegliere sempre il 300.

  6. Utile per escursioni ad anello, in ambiente selvaggio

    Sentiero percorso ieri in salita per poi proseguire verso l’Avvocata lungo l’Alta Via (n. 300) e rientrare alla Badia dal sentiero dei pellegrini. I segni diventano un po’ sbiaditi man mano che si sale ma sono sempre presenti. Attenzione invece, visto che manca qualunque cartello o scritta, nell’individuare l’inizio: superate il cartello che indica l’inizio della salita per il Santuario dell’Avvocata (dato a 2 ore e 40′) e proseguite per ulteriori 150 metri lungo l’invitante sentiero (non segnato) che risale il ruscello; il sentiero 302 ve lo troverete alle spalle e da subito, girandovi, vedrete la prima formella della via crucis che vi accompagnerà nel tratto iniziale e il primo segno bianco-rosso. Molto panoramica l’uscita sul versante di Tramonti. Da rifare per traversare la prossima volta in direzione Monte Finestra

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *